Certificazione Verde COVID-19 in biblioteca

In base al Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105
Da venerdì 6 agosto 2021 per accedere alla biblioteca è necessario esibire la Certificazione Verde COVID-19 (Green pass)

  • Come si ottiene la Certificazione Verde COVID-19?

La Certificazione Verde viene rilasciata dal Ministero della Salute e attesta una delle seguenti condizioni:
- aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale)
- essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
- essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

  • Come funziona la Certificazione Verde COVID-19?

La Certificazione Verde COVID-19 contiene un codice a barre bidimensionale (QR code). Il certificato può essere stampato o esibito in formato digitale.

  • Cosa devo fare per entrare in biblioteca?

È sufficiente mostrare la Certificazione Verde COVID-19 (in formato digitale o cartaceo) al personale della biblioteca al piano terra che ne verificherà l'autenticità. Sarà inoltre necessario esibire un documento di identità valido.

  • Non ho la Certificazione Verde COVID-19 o l'ho dimenticata a casa, cosa devo fare?

Se non hai con te la Certificazione Verde non potrai entrare in biblioteca.
Potrai comunque chiederci libri e dvd in prestito e ti saranno consegnati al piano terra.

Se sei esente dalla vaccinazione porta con te la certificazione di esenzione.

La Certificazione Verde COVID-19 non è richiesta per bambini e ragazzi al di sotto dei 12 anni.

La Certificazione Verde COVID-19 è necessaria sia per utilizzare l'aula studio che per accedere agli scaffali del primo e secondo piano della biblioteca.

Clicca qui per scaricare l'informativa sui controlli della Certificazione Verde COVID-19.

Per qualsiasi informazione sulla Certificazione Verde COVID-19 visita il sito ufficiale.