Riapertura sala studio

La Biblioteca “G. Tronchin” di Martellago consente l’accesso alla sala Tronchin situata al piano terra dell’edificio e al secondo piano per lo studio individuale.

Per garantire la sicurezza di tutti è necessario seguire alcune regole e chiediamo la vostra collaborazione nell’adottare comportamenti che riducano il rischio di contagio

REGOLE D'ACCESSO ALLA BIBLIOTECA PER LO STUDIO INDIVIDUALE DA LUNEDÌ 14 GIUGNO

  • Sono disponibili 24 postazioni (12 al piano terra e 12 al secondo piano) per lo studio individuale esclusivamente riservate agli studenti
  • L’accesso avviene solo su prenotazione fino ad esaurimento posti
  • Una volta esauriti i 12 posti al piano terra verranno messi a disposizione i rimanenti 12 al secondo piano
  • Si può prenotare il posto a sedere attraverso il portale (qui trovi la guida) oppure inviando una mail alla biblioteca
  • La prenotazione è individuale e il nome del prenotante deve corrispondere alla persona che accede alla sala
  • È possibile effettuare la prenotazione anche il giorno stesso, qualora vi siano posti ancora disponibili
  • Qualora lo studente che ha prenotato il posto non si presenti entro un’ora dall’apertura, il posto sarà assegnato ad altro studente che ne faccia richiesta
  • Se uno studente decide di abbandonare la postazione prima della fine del turno prenotato, il suo posto non sarà cedibile ad altro utente in quanto deve essere garantita la pulizia delle postazioni prima di ogni altro nuovo utilizzo
  • È obbligatorio misurare la temperatura all’ingresso, igienizzare le mani con i prodotti a disposizione e indossare sempre la mascherina, per tutta la durata della permanenza in sala e nell’edificio
  • È obbligatorio occupare il posto assegnato, contraddistinto dal corrispondente numero o lettera. È assolutamente vietato cambiare postazione o spostare le sedie
  • Nelle sale adibite allo studio le finestre rimarranno costantemente aperte per garantire il ricambio d'aria, mentre non sarà in funzione l'impianto di aria condizionata, come da indicazioni legislative in materia anti-Covid
  • Le uscite dalla sala devono essere limitate solo ai casi di reale necessità. Ad ogni rientro nella sala è obbligatorio igienizzare le mani
  • È vietato creare assembramenti all’interno e nelle immediate vicinanze dell’edificio: il distanziamento fisico deve sempre essere garantito
  • I tabulati con i nomi degli utenti che hanno avuto accesso alla sala studio verranno conservati per quattordici giorni per consentire l’eventuale tracciabilità dei presenti
  • Si precisa che il numero delle postazioni, così come gli orari, possono essere oggetto di modifiche date dalla riorganizzazione dei servizi.
  • Il personale della biblioteca vigila sulla corretta osservanza delle regole d’accesso all’edificio e in caso di irregolarità è autorizzato ad allontanare immediatamente i trasgressori
  • Per ogni altra indicazione e comportamento da seguire, si rimanda ai documenti ufficiali ad oggi predisposti contenenti misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19