Cimiteri chiusi

Fino al 3 aprile 2020 e salvo diversa disposizione di legge, sono sospese le visite ai defunti presso i cimiteri comunali di via Boschi e di via Olmo, a salvaguardia della salute pubblica ed in osservanza alle normative ministeriali vigenti.

E' consentito lo svolgimento delle sole attività di polizia mortuaria e cimiteriale indifferibili (tumulazioni o inumazioni) con l'ammissione, all'interno del cimitero, dei parenti più stretti del defunto, in numero molto limitato, oltre al sacerdote ove richiesto dai congiunti, per il tempo strettamente necessario allo svolgimento dell'evento e con l'avvertenza di mantenere il distanziamento sociale.