Ecocentro chiuso: appello ai cittadini

Un invito ai cittadini a non abbandonare i rifiuti ingombranti nel periodo di chiusura dell'econcentro comunale e a non conferire, temporaneamente, verde e ramaglie nei cassonetti

Durante la temporanea chiusura dell'ecocentro di via Roviego, disposta da Veritas in questo periodo di emergenza sanitaria, c'è il rischio che l'abbandono di rifìuti lungo le strade o attorno ai cassonetti presenti nelle aree ecologiche possa aumentare considerevolmente.

Vi ricordiamo che è vietato scaricare rifiuti e ingombranti davanti all'ingresso degli ecocentri che, anche se chiusi, rimangono comunque videosorvegliati.

Vi invitiamo, inoltre, a non depositare il verde e le ramaglie, che di solito vanno conferiti all'ecocentro, nei cassonetti del verde lungo le aree di raccolta. Se possibile, accatastateli nel giardino e attendete pazientemente la riapertura della struttura.

Siamo consapevoli dei disagi che la mancata erogazione di questo importante servizio arreca ai cittadini ma oggi, più che mai, facciamo appello al senso civico di tutti e vi invitiamo a non abbandonare gli oggetti o il verde e di attendere che la stuttura di Maerne riapra.

Cerchiamo di non vanificare gli sforzi che tutti insieme abbiamo fatto in questi anni per rendere il nostro territorio più pulito, decoroso e bello da vivere.

Grazie a tutti!

Per rimanere aggiornato sulla riapertura dell'ecocentro, visita la pagina dedicata nella sezione Uffici e Servizi di questo sito web.