Regione Veneto
Accedi all'area personale

Ordinanza senso unico alternato lungo la statale "Mestrina"

semaforo

dal 15.02.2023 al 15.03.2024 regolato da impianto semaforico

Data di Pubblicazione

14 febbraio 2024

Tipologia

Avviso

Estratto ordinanza n. 43/2024

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA
AREA MOBILITA’
SERVIZIO GESTIONE E MANUTENZIONE RETE STRADALE

 

ORDINANZA SENSO UNICO ALTERNATO REGOLATO DA IMPIANTO SEMAFORICO MOBILE E/O MOVIERI, LUNGO LA SP 38 "MESTRINA" DAL KM. 0+965 AL KM. 1+810 IN COMUNE DI MARTELLAGO. DURATA: 15 GIORNI LAVORATIVI NEL PERIODO DAL 15/02/2024 AL 15/03/2024.

 

Il dirigente

Omissis

ORDINA

- l’istituzione temporanea, per le ragioni di cui alle premesse, di un senso unico alternato regolato da movieri e/o da impianto semaforico mobile, con limitazione della velocità a 30 km/h, lungo la SP 38 "Mestrina" dal km. 0+965 al Km. 1+810 in Comune di Martellago. Nel caso in cui il senso unico alternato sia regolato da impianto semaforico mobile, i tempi semaforici dovranno rispettare la seguente partizione:
-65” rosso;
- 5” giallo;
-45” verde;

- la modifica alla viabilità avverrà, dalle ore 08:30 alle ore 17:30 per 15 giorni lavorativi nel periodo dal 15/02/2024 al 15/03/2024, esclusi i fine settimana e giorni festivi;
- dalle ore 17:30 alle ore 08:30 e nei fine settimana e giorni festivi, la circolazione dovrà svolgersi regolarmente e la strada dovrà essere messa in condizioni di sicurezza per l’utenza;

- dovranno essere comunicati i nomi delle ditte sub-appaltatrici che opereranno nei luoghi oggetto del presente provvedimento, i dati di quest’ultime dovranno essere preventivamente comunicati alla Città metropolitana di Venezia mezzo mail viabilita@cittametropolitana.ve.it, diversamente le imprese appaltatrici non risulteranno autorizzate;

-nel caso in cui il senso unico alternato sia regolato da impianto semaforico mobile, che la distanza massima tra le due lanterne sia di 150 ml;

Omissis

-che la presente ordinanza perderà immediatamente vigore con la conclusione anticipata delle opere;

- che la presente ordinanza è resa nota al pubblico mediante pubblicazione all’albo pretorio della Città metropolitana di Venezia e del Comune di Martellago;

- che gli agenti dei servizi di polizia stradale di cui all’art. 12 del Codice della Strada sono incaricati della vigilanza sul rispetto della presente ordinanza;

- che sia fatto obbligo a tutti gli utenti della strada di rispettare quanto stabilito nella presente ordinanza;

Omissis

 

La presente ordinanza è integralmente scaricabile al presente link

Ultima modifica: mercoledì, 14 febbraio 2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri