Donne e pari opportunità

Martellago per le Donne.

Martellago per le Donne

Le donne e il lavoro, la partecipazione politica, il fenomeno della violenza di genere: per affrontare questi e altri temi legati alle disparità tra donna e uomo che persistono nella nostra struttura sociale i sette Comuni del Miranese:  Noale, Spinea, Martellago e Salzano, Santa Maria di Sala, Scorzè e Mirano si sono costituiti in un organismo di parità, la Commissione intercomunale per la realizzazione delle pari opportunità. Per maggiori informazioni scrivere:   pariopportunita@comune.martellago.ve.it

Non sei sola, se hai bisogno di aiuto chiama:

1522 numero Antiviolenza e Stalkig 
numero gratuito nazionale 24/24 ore - 7 giorni su 7

112 Carabinieri e 113 Polizia
se sei in pericolo rivolgiti alle forze dell'ordine

118 Suem
supporto medico urgente

Cantiere Donne e Sportello

Cantiere Donne è un servizio promosso dal servizio sociale del Comune di Martellago dedicato alle donne residenti che attraverso l'attività di sportello offre la possibilità di confrontarsi rispetto a difficoltà familiari o relazionali, aiuto nella ridefinizione del proprio progetto di vita, nelle fasi e nei momenti di difficoltà e cambiamento, ma anche informazioni e orientamento rispetto alle opportunità e la rete dei servizi presenti nel territorio e adeguati alle proprie esigenze.

Periodicamente vengono promosse iniziative ed eventi quali percorsi di formazione per creare opportunità di confronto e crescita tra donne del Comune di Martellago.

Lo sportello è gratuito e accessibile su appuntamento il mercoledì mattina ore 11.00 - 12.00 contattando il 345 6170369 (se non si riceve risposta verrete ricontattate al più presto) oppure inviando una email: cantierefamiglie@comune.martellago.ve.it 

Carta dei diritti della bambina

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 226 del 29/08/2018 l'Amministrazione Comunale ha aderito alla Nuova Carta dei Diritti della Bambina. Si tratta di una iniziativa segnalata dalla Regione del Veneto. 

L'adozione di questo documento si inserisce tra le attività dell'Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Martellago Tatiana Garbin e fornisce una enunciazione di principi di valore morale e civile per la tutela dei diritti delle donne fin dalla più giovane età, contro ogni forma di discriminazione.

Ogni bambina ha il diritto:

Articolo 1
Di essere protetta e trattata con giustizia dalla famiglia, dalla scuola, dai datori di lavoro anche in relazione alle esigenze genitoriali, dai servizi sociali, sanitari e dalla comunità.

Articolo 2
Di essere tutelata da ogni forma di violenza fisica o psicologica, sfruttamento, abusi sessuali e dalla imposizione di pratiche culturali che ne compromettano l’equilibrio psico-fisico.

Articolo 3
Di beneficiare di una giusta condivisione di tutte le risorse sociali e di poter accedere in presenza di disabilità a forme di sostegno specificamente previste.

Articolo 4
Di essere trattata con i pieni diritti della persona dalla legge e dagli organismi sociali.

Articolo 5
Di ricevere una idonea istruzione in materia di economia e di politica che le consenta di crescere come cittadina consapevole.

Articolo 6
Di ricevere informazioni ed educazione su tutti gli aspetti della salute, inclusi quelli sessuali e riproduttivi, con particolare riguardo alla medicina di genere per le esigenze proprie dell’infanzia e dell’adolescenza femminile.

Articolo 7
Di beneficiare nella pubertà del sostegno positivo da parte della famiglia, della scuola e dei servizi socio-sanitari per poter affrontare i cambiamenti fisici ed emotivi tipici di questo periodo.

Articolo 8
Di apparire nelle statistiche ufficiali in dati disaggregati per genere ed età.

Articolo 9
Di non essere bersaglio, né tantomeno strumento, di pubblicità per l’apologia di tabacco, alcol, sostanze nocive in genere e di ogni altra campagna di immagine lesiva della sua dignità.

La Carta è stata approvata all’unanimità durante il Meeting delle Presidenti europee in data 30 Settembre 2016.

Centro Antiviolenza

Sonia Centro Antiviolenza a Noale é uno spazio gratuito, offre ascolto e accoglienza, sostegno psicologico, consulenza legale e gruppi di auto-aiuto. Dedicato alle donne che vivono situazioni di violenza e maltrattamento.

Se hai bisogno di aiuto chiama il 349 2420066 o tramite email soniantiviolenza@isidecoop.com o anche attraverso il 1522.

Per maggiori informazioni: https://www.isidecoop.com/centro-antiviolenza-sonia-a-noale/

 

Sportello Centro Antiviolenza SONIA a Noale 

 

Numero Antiviolenza e Stalking 1522

HELP LINE VIOLENZA E STALKING - Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero gratuito è attivo 24 ore su 24 e accoglie le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking con operatrici specializzate e garanzia di anonimato. Disponibile in lingua italiana, inglese, francese, spagnolo e arabo.

Per avere aiuto o anche solo un consiglio chiama il 1522 (il numero è gratuito anche dai cellulari).

Per maggiori informazioni: https://www.1522.eu/

Calendario Eventi ed Archivio Cantiere Donne e Sportello

Tipo Titolo Scarica
  JPEG3,6M Oltre gli ANTA c'è di più

  PNG4,2M Io donna in relAZIONE2

  PDF4,6M Il valore delle donne 24.03.2023

  PNG7M Il valore delle donne 18.10.2023

Ultima modifica: lunedì, 11 dicembre 2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri