Rimborso trasporto e refezione scolastica non usufruiti

Modalità per usufruire del rimborso (o del riconoscimento dell'importo per il prossimo anno scolastico) della rata di trasporto e/o di refezione scolastica che non sono stati utilizzati a causa della sospensione dei servizi durante l'emergenza sanitaria.

Rimborso di quota parte della 2^ rata del servizio di trasporto scolastico (periodo: gennaio/marzo 2020) a.s. 2019/2020, riferita al mese di marzo 2020.

Si avvisano i genitori degli alunni iscritti al servizio di trasporto scolastico per l’a.s. 2019/2020 che, a seguito dell’interruzione del servizio dal 27/02/2020 a causa dell’emergenza Covid-19, questa Amministrazione Comunale ha deliberato il rimborso della quota parte della 2^ rata del servizio in questione, riferita al mese di marzo 2020, con le seguenti modalità:

  1. la somma sarà considerata a tutti gli effetti acconto della 1^ rata del trasporto scolastico 2020-2021, qualora lo studente continui ad usufruire di tale servizio;
  2. nel caso in cui lo studente non avesse più la necessità di ricorrere al servizio di trasporto scolastico per il prossimo anno, il genitore potrà compilare il modulo sotto scaricabile per presentare la richiesta di restituzione della somma.

 

Restituzione somme versate e non fruibili nell'a.s. 2020/2021 relative al servizio di refezione scolastica in quanto il proprio figlio / i propri figli non usufruirà/nno più del servizio.

Si avvisano i genitori degli alunni iscritti al servizio di refezione scolastica per l’a.s. 2019/2020, sospeso a causa dell’emergenza Covid-19 che questa Amministrazione Comunale ha previsto la possibilità di restituzione delle somme versate come ricariche nel portale E-civis per l’acquisto dei pasti, con le seguenti modalità:

  1. la somma sarà considerata a tutti gli effetti valida per l’acquisto di pasti per il prossimo anno scolastico;
  2. nel caso in cui l’alunno non avesse più la necessità di ricorrere al servizio di refezione scolastica nel prossimo anno o per altri motivi, il genitore potrà compilare il modulo sotto scaricabile per presentare richiesta di restituzione della somma.

Come inoltrare la richiesta di rimborso:
Nei casi indicati al punto n. 2 la richiesta potrà essere trasmessa preferibilmente a mezzo posta elettronica all’indirizzo:
info@comune.martellago.ve.it

Qualora tale modalità non fosse possibile, il richiedente potrà effettuare la consegna a mano all’Ufficio Protocollo - Piazza Vittoria 8 - Martellago - previo appuntamento telefonico allo 041 5404183 - 041 5404181.