Elenco degli oggetti rinvenuti

Il servizio oggetti rinvenuti svolge le funzioni che il Codice Civile attribuisce al Sindaco in materia di cose mobili smarrite. Secondo quanto disposto dall’art. 927 del C.C. "chiunque trovi una cosa mobile deve restituirla al proprietario e se non lo conosce deve consegnarla senza ritardo al Sindaco del luogo in cui l’ha trovata, indicando le circostanze del ritrovamento".
 

Chi ha smarrito qualche oggetto, può:

  • controllare l'elenco degli oggetti rinvenuti pubblicato in questo sito web ed aggiornato periodicamente
  • contattare l'Ufficio Economato

La visione di biciclette e motorini o altri oggetti di elevato valore è consentita ai cittadini muniti di denuncia di furto o smarrimento previo appuntamento con l’Ufficio Economato.


Chi ha ritrovato un oggetto:

  • deve consegnarlo presso l'Ufficio economato

 

Elenco degli oggetti rinvenuti e consegnati all'Ufficio Economato
(i legittimi proprietari degli oggetti rinvenuti qui elencati potranno recarsi presso il Servizio Economato per la ricognizione, previo appuntamento)

 

Riferimenti normativi
Codice Civile art. 927 – 928 – 929 -930 e Regolamento comunale per la gestione degli oggetti rinvenuti approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 11/2015. Il regolamento è consultabile nella sezione Regolamenti.