Avviso per la riclassificazione di aree edificabili - varianti verdi

Avviso per la presentazione di richieste di riclassificazione di aree edificabili – varianti verdi - scade il 21 marzo 2020

Vista la Legge Regionale Veneto n. 4 del 16 marzo 2015 “Modifiche di leggi regionali e disposizioni in materia di governo del territorio e di aree naturali protette regionali“, pubblicata sul BUR n. 27 del 20.03.2015, di cui si riporta il testo dell’art. 7, per estratto: …i Comuni pubblicano nell’albo pretorio, anche con modalità on-line, un avviso con il quale invitano gli aventi titolo, che abbiano interesse, a presentare entro i successivi sessanta giorni la richiesta di riclassificazione di aree edificabili, affinché siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente e siano rese inedificabili.

Vista la deliberazione di Giunta Comunale n. 4 del 15.01.2020;
Si avvisano coloro che, avendone il titolo, ne abbiano interesse, a presentare entro 60 giorni dalla data del presente avviso (e cioè entro il 21.03.2020) richiesta di riclassificazione di aree edificabili, affinché le stesse siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente e siano rese inedificabili.

Le richieste pervenute a seguito del presente avviso saranno valutate dal Comune e, qualora ritenute coerenti con le finalità di contenimento del consumo del suolo, con il loro rapporto con la programmazione urbanistica in atto e la congruenza localizzativa e dimensionale delle aree da riclassificare saranno successivamente oggetto di apposita variante al piano degli interventi (PI).

Per ulteriori informazioni, i soggetti interessati possono contattare il Servizio Urbanistica e SIT.

Si precisa che il procedimento di cui al presente avviso non vincola in alcun modo il Comune di Martellago, né all’accoglimento delle richieste né al rimborso di alcun onere connesso alla partecipazione alla consultazione.

Martellago, 21.01.2020