Avviso pubblico per la nomina dei componenti della commissione locale per il paesaggio

La presentazione delle istanze scade il 1 ottobre 2019 alle ore 12.00.

IL RESPONSABILE DEL SETTORE EDILIZIA PRIVATA

Richiamati:

  • il Codice dei Beni culturali e del Paesaggio, approvato con Decreto Legislativo n. 42/2004 che prevede all’art. 148 la costituzione delle Commissioni Locali per il Paesaggio;
  • l’art. 45 nonies, della Legge Regionale Veneto n. 11/2004, il quale prevede che i Comuni possano istituire la Commissione Locale per il Paesaggio con il compito di esprimere pareri nell’ambito dei procedimenti autorizzatori, ai sensi dell’art. 146, commi 6 e 7 del D.Lgs. 42/2004, oltre a stabilire la composizione, le modalità di funzionamento e la durata nel rispetto degli indirizzi della Giunta Regionale del Veneto;
  • la D.G.R. Veneto n. 2037 del 23/12/2015 con la quale la Giunta Regionale del Veneto ha approvato l’atto di indirizzo, ai sensi dell’art. 45 ter, comma 6, lettera “f”, della L.R. 11/2004, relativamente alla composizione, funzionamento e durata della commissione locale per il paesaggio;

Vista la deliberazione di Consiglio Comunale n. 18 del 12/06/2019 con la quale è stata istituita la Commissione Locale per il Paesaggio, nonché approvato il relativo Regolamento che disciplina il funzionamento della stessa commissione;
Ritenuto di provvedere alla nomina dei componenti della Commissione Locale per il Paesaggio, in possesso di qualificata, pluriennale e documentata professionalità ed esperienza nella materia di tutela del paesaggio nel rispetto del regolamento approvato;
Dato atto che i componenti della Commissione Locale per il Paesaggio, saranno scelti dal Consiglio Comunale, sulla base delle auto candidature pervenute all’Amministrazione comunale a seguito della pubblicazione del presente avviso pubblico/bando;


RENDE NOTO


Art. 1 – Indizione della selezione.
E’ indetta una selezione pubblica per la nomina di quattro componenti effettivi e di un sostituto della Commissione Locale per il Paesaggio del Comune di Martellago, che il Consiglio Comunale sceglierà tra i richiedenti esperti in materia paesaggistico - ambientale ai sensi e per gli effetti del Regolamento Comunale, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 18 del 12/06/2019.
 

Art. 2 – Requisiti per l’ammissione.
In relazione alle specifiche finalità, possono essere nominati quali componenti della Commissione Locale per il Paesaggio in qualità di esperti in materia paesaggistico – ambientale i seguenti professionisti in possesso di qualificata, pluriennale e documentata professionalità ed esperienza:
a) professori e ricercatori universitari nelle materie storico-artistiche, architettoniche, paesaggistiche, urbanistiche, agronomiche-forestali, geologiche e analoghe;
b) professionisti che siano iscritti agli ordini professionali con pluriennale e qualificata esperienza in materia di tutela del paesaggio, di pianificazione territoriale e progettazione del territorio, in materia agronomico-forestale, geologica e analoghe, muniti di diploma di laurea specialistica o equivalente attinente alle medesime materie;
c) dipendenti pubblici in possesso di laurea specialistica nelle materie di cui la lettera b) o che siano responsabili, da almeno cinque anni, di una struttura organizzativa della pubblica amministrazione con competenze su temi attinenti al paesaggio.
 

Art. 3 – Redazione della domanda di ammissione alla selezione.
La domanda, indirizzata al Responsabile del Settore Edilizia Privata del Comune di Martellago, dovrà essere compilata utilizzando l’allegato “modello di istanza”.
 

Art. 4 – Data di scadenza e modalità di consegna della domanda.
La domanda ed i suoi allegati dovranno pervenire al Comune di Martellago entro e non oltre le ore 12.00 del giorno martedì 1 Ottobre 2019, mediante una delle seguenti modalità;

  • - consegna diretta all’ufficio protocollo del Comune di Martellago;
  • - a mezzo P.E.C. (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo:
  • comune.martellago.ve@pecveneto.it

 

Art. 5 – Incompatibilità.

  1. La carica di componente della Commissione Locale per il Paesaggio è incompatibile con quella di componente della Commissione Edilizia Comunale se svolte contestualmente e nel medesimo ambito territoriale.
  2. Non possono far parte della Commissione Locale per il Paesaggio i soggetti che per legge, in rappresentanza di altre Amministrazioni, Organi o Istituti, devono esprimere pareri obbligatori sulle stesse pratiche sottoposte alla Commissione.
  3. Non può essere nominato componente della Commissione chi sia parente in primo e secondo grado, affine in primo grado, adottante o adottato di altro componente della Commissione.
  4. Non possono far parte della Commissione Locale per il Paesaggio, coloro che fanno parte d’organi elettivi (Consiglio e Giunta) e i loro parenti ed affini fino al 4° grado.


Art. 6 – Disposizioni finali.
L’Amministrazione comunale ha facoltà di prorogare il termine di scadenza dell’Avviso pubblico/Bando o di riaprire il termine stesso, di modificare/integrare il bando di selezione.
La composizione, la durata, le modalità di formazione, le attribuzioni e il funzionamento della commissione Locale per il Paesaggio sono disciplinati dal relativo regolamento approvato con D.C.C. n. 18 del 12/06/2019.
Ai sensi dell’art. 183, comma 3 del D.Lgs. 42/2004, la partecipazione alla Commissione per il Paesaggio non dà luogo alla corresponsione di alcun compenso.
Il presente bando sarà pubblicato sul sito internet comunale nella Sezione Avvisi Pubblici e all’Albo Pretorio, nonché trasmesso agli Ordini degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori, degli Ingegneri, degli Agronomi e Forestali della Provincia di Venezia ed alla Federazione Agrotecnici laureati del Veneto.