Riparti Martellago: Contributi alle famiglie per emergenza Covid-19

Misure a sostegno del reddito delle famiglie che si trovano in una situazione temporanea di difficoltà socio-economica conseguente all'emergenza da Covid-19.
La domanda va presentata dal 1° luglio al 31 agosto 2020.

Avviso riservato ai cittadini

In ottemperanza alla deliberazione di Giunta Comunale n. 74 del 14 maggio 2020 "Misure previste nella D.G.C. Riparti Martellago: piano per il sostegno ed il rilancio economico alla nostra comunità per contrastare l'emergenza Covid-19",  è pubblicato il seguente

Avviso riservato alle famiglie in temporaneo stato di difficoltà socio-economica a causa dell'emergenza Covid-19.

L'avviso è rivolto alle famiglie residenti nel territorio del Comune di Martellago e comprende le seguenti misure di intervento:

1. T.A.R.I. (Tassa sui rifiuti) – agevolazioni sulla parte variabile della T.A.R.I. riferita al primo quadrimestre 2020;

2. BONUS CENTRO ESTIVO – contributo una tantum per ogni figlio che durante l’estate 2020 parteciperà ad attività di centri estivi realizzate nel territorio comunale di Martellago. Solo per minori disabili è previsto la frequenza di centri estivi  anche fuori Comune  (importo massimo € 80 a figlio);

3. PROGETTO CONNETTIVITA’ RETE INTERNET – contributi a fondo perduto per favorire la connettività alla rete internet a supporto delle diverse esigenze scolastiche (importo massimo € 100 a famiglia), per nuova attivazione, potenziamento o mantenimento del servizio esistente;

4. PROGETTO SCUOLA A DISTANZA – contributo a fondo perduto per l’acquisto di strumentazione informatica (ad es. tablet, personal computer, stampante, ecc…) funzionale alla didattica scolastica da remoto (importo massimo € 100 a studente).
 

Termine per la presentazione della domanda: 
Ciascun nucleo familiare potrà presentare un’unica domanda per richiedere l’accesso alle diverse tipologie di misure, dal 1 Luglio 2020 ed entro il 31 agosto 2020 (ferma restando la possibilità di una chiusura anticipata dei termini, per esaurimento delle risorse economiche).