Propaganda elettorale

Per ciascuna consultazione elettorale, la Giunta Comunale individua gli apppositi spazi, riservati alla propaganda elettorale diretta, con apposita deliberazione che viene adottata tra il 33° ed il 31° giorno antecedente la data delle votazioni o delle consultazioni.

Per l’ubicazione degli spazi destinati alla propaganda elettorale dei referendum popolari abrogativi del 12 giugno 2022 si veda l’allegato