Sipario d Autunno

nov 2. nov 23.

Sul palco del Cinema Teatro La Rondine di Maerne tornano in scena le brillanti e divertenti commedie proposte dalla tradizionale rassegna teatrale. Quattro appuntamenti a partire da Sabato 2 novembre 2019.

Data
2 novembre 20192019-11-02T09:00:00 - 23 novembre 2019 2019-11-23T11:00:00
Ora
21.00 2019-11-02T09:00:00 - 23.00 2019-11-23T11:00:00
Luogo
Maerne, cinema teatro La Rondine

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 - inizio spettacolo ore 21:00
CINEMA TEATRO LA RONDINE  - MAERNE

Compagnia "Fata Morgana" di Preganziol (TV) in

LA DONNA DI TESTA DEBOLE
di Carlo Goldoni

Donna Violante è una giovane vedova tutt'altro che inconsolabile per la recente scomparsa del marito, decisa a rifarsi in fretta delle rinunce impostele da un matrimonio austero. Muta di stile e di comportamento: diviene vanesia, bizzarra, preda di bollori e smanie amorose. Apre alle conversazioni ed ai ricevimenti la sua casa che si riempie così ben presto di ruffiani, cicisbei, adulatori e cacciatori di dote. Per essere alla moda si dedica, seppur ne sia negata, agli studi letterari ed al comporre versi, scegliendosi per maestro un alquanto stravagante "precettore": il cialtrone, supponente ed ignorantaccio nipote don Pirolino. Il risultato è grottesco e la espone al ridicolo ma lei non se ne avvede accecata come è dalle lodi sperticate degli adulatori di cui ama circondarsi, tra i quali spiccano un dottore di legge trombone ed un capitano d'armi decaduto, che corteggiano asiduamente la sua ricca dote. Una cognata civettuola  e capricciosa ossessionata dall'urgenza di maritarsi, una "amica" infida e maliziosa, servi impertinenti ed i ripetuti "assalti"  di un anziano spasimante in preda a tardive fregole amorose, contribuiscono ad "indebolirle" ancor più la testa. Riusciranno gli ammonimenti dello zio Pantalone e l'amore sincero di don Fausto a farle aprire gli occhi e rinunciare alle sue ridicole pretese?

 

SABATO 9 NOVEMBRE 2019 - inizio spettacolo ore 21:00
CINEMA TEATRO LA RONDINE  - MAERNE

Compagnia "La Loggia" di Padova in

ZENTE REFADA
di Giacinto Gallina

E' una delle commedie più interessani di Gallina che mantiene, al pari di altre sue opere, una attualità nel tema che tratta.
Il titolo si può tradurre nell'italiano corrente con "gente arricchita" o "neo ricchi".
Si tratta di una famiglia di bassa estrazione divenuta improvvisamente ed inaspettatamente ricca a seguito di una eredità piovuta dal cielo.
Desiderosi di entrare a far parte "dell'alta società" ma non attrezzati né sul piano culturale né ancor meno su quello comportamentale per poterne sostenere il livello, invitano a casa loro personaggi di presunto "alto rango" con la vana illusione e presunzione che sia sufficiente la frequentazione di un certo mondo per venirne assimilati. Si espongono così agli occhi del mondo, al ridicolo derivante da situazioni imbarazzanti e grottesche che nascono dalle loro palesi carenze e dalla loro esplicita inadeguatezza, delle quali non sono però in grado di prendere coscienza.
Filo conduttore dell'intera opera è, come facilmente intuibile, una persistente comicità sia di caratteri che di situazioni.

 

SABATO 16 NOVEMBRE 2019 - inizio spettacolo ore 21:00
CINEMA TEATRO LA RONDINE  - MAERNE

Compagnia "Montebello" di Bresseo-Treponti di Teolo (PD) in

ALBERGO BELVEDERE, SE ROTAMA MARII E MOJERE
di Gabriele Verzucoli

Una bugia detta alla moglie da un marito "infedele" porta scompiglio in seno a tre figlie, arrivate in una nota località di villeggiatura con l'intento di trascorrervi delle serene vacanze.
Tre irreprensibili mogli accusate di cornificare i loro mariti e di aver generato figli illegittimi, una giovane innamorata di un ragazzo che "potrebbe" essere in realtà suo fratello, un uomo che si affligge perchè la sorte non gli ha riservato la gioia della paternità che diventa improvvisamente e misteriosamente padre di due figli poco raccomandabili. Ecco i personaggi di questa esilarante commedia scoppiettante di comicità e colpi di scena, fino ad arrivare all'immancabile lieto fine.

 

SABATO 23 NOVEMBRE 2019 - inizio spettacolo ore 21:00
CINEMA TEATRO LA RONDINE  - MAERNE

Compagnia "Filodrammatica Bepi Sarto" di Riese Pio X (TV) in

EL CONGRESSO DEI NONZOLI
di Edoardo Paoletti

La vicenda si svolge a Venezia nel periodo di carnevale. Gaudenzio Peternela, primo nonzolo (sacrestano) di San Bartolomio, vuol accasare la figlia Mercedes con Marcheto, giovane balordo e un po' sciocco, ma erede di una discreta fortuna. La ragazza che ama riamata, invece, il pittore Luciano, chiama in suo aiuto la madrina Libera, donna scaltra e spregiudicata, che giunge così a Venezia per sbrogliare la matassa ed impedire che tale matrimonio indigesto abbia luogo. Gaudenzio ed un gruppetto di colleghi alla ricerca di un'avventura extraconiugale non trovano di meglio che inventare un finto congresso interregionale della categoria quale pretesto per allontanarsi dalle mogli e  trascorrere il giovedì grasso al ristorante in allegra compagnia femminile. Libera intuisce tutto e con l'aiuto di Luciano tende un malizioso "agguato" ai "nonzoli": armata di macchina fotografica li immortala nel momento culminante della cenetta. Quindi scatta il ricatto: o Mercedes sposa Luciano o la fotografia.... Il finale? E' tutto da scoprire!

INFO, BIGLIETTI, ABBONAMENTI
Biglietto € 7,00 - Abbonamento ai quattro spettacoli € 18,00

Prevendita abbonamenti presso:
Ortofrutta Libralesso - piazza Vittoria, 63 - Martellago - Tel. 334 2995826
Circolo Noi - piazza IV Novembre, 50 - Maerne
Panificio Aiolo - piazza IV Novembre, 10 - Maerne - Tel. 041 640762

Vendita biglietti presso:
Botteghino del teatro le sere degli spettacoli a partire dalle ore 19.30

Per informazioni
Maria Reato - Cell. 333 8766807 - 347 5558708