Locazioni a canone agevolato

Nuovo accordo-concordato con le associazioni dei proprietari e degli inquilini

E’ stato sottoscritto, ed è entrato in vigore il 1.10.2018, il nuovo Accordo Territoriale Canoni Agevolati, in esecuzione del decreto del Ministero Infrastrutture e Trasporti del 16.1.2017.

L'accordo è stato firmato autonomamente dalle associazioni dei proprietari e degli inquilini per il Comune di Martellago e per una serie di Comuni limitrofi ed innova profondamente la disciplina previgente, in particolare prevedendo la necessaria attestazione della rispondenza del contratto da rilasciarsi da una delle associazioni firmatarie.

I canoni di locazione concordati in base alla Legge 431/98 sono uno strumento con il quale si cerca di ridurre il canone di locazione all’inquilino portando, in cambio, vantaggi al proprietario in termini di minor durata del contratto e sgravi fiscali. Infatti, il proprietario che conclude un contratto in base all’accordo fra le associazioni dei proprietari e degli inquilini può, per legge, fare un contratto cosiddetto "3 anni + 2 di proroga" in luogo del "4 anni + 4 di proroga". La condizione è di mantenere il canone nell’ambito dei valori previsti nell’accordo.

Sia proprietario che inquilino godono di sgravi fiscali, in particolare il primo può operare una deduzione parziale del canone dal reddito imponibile (come riconosciuto dall’Agenzia delle Entrate) in quanto il Comune di Martellago, essendo confinante con il Comune Metropolitano di Venezia, è sempre incluso nell’elenco di chi gode di detto beneficio indipendentemente dalla sua inclusione nei Comuni dichiarati periodicamente ad alta tensione abitativa.

In questa sezione è possibile consultare anche il testo del precedente accordo per quanto attiene ai contratti in essere e stipulati in base ad esso, nonché per i controlli e le eventuali contestazioni fra le parti per i rapporti derivanti ed in essere, facendo ovviamente presente che l'Accordo dal 1.10.2018 non è più in vigore e pertanto non più utilizzabile per la stipula di nuovi contratti agevolati.


Informazioni

Stante l'entrata in vigore del nuovo accordo dal 1.10.2018 e le complesse procedure di calcolo previste, si rimanda alle stesse associazioni firmatarie per ogni informazione in merito.

CONFEDILIZIA - San Marco, 2760  - 30100 Venezia - 041.976122
UPPI - Piazzetta Matter, 5 – 30174 - Telefono 041.952852
ASPPI - Piazza Ferretto 80 - 30172 Mestre Venezia – 041.957752
SUNIA - Via Col di Lana 3 - 30172 Mestre Venezia – 041.5380479
SICET - Via Cà Marcello 10 30172 Mestre Venezia - 041.2905939
UNIONE INQUILINI - Dorsoduro 3687 – 30123 Venezia – +39.329.0870180
CONFABITARE VENEZIA – ASSOCIAZIONE PROPRIETARI IMMOBILIARI
Via Torino, 180 – 30172 Mestre Venezia – 041.9342877 – 329 3682286 - Email: venezia@confabitare.it