Presentazione di istanze al S.U.A.P.

Premesse

Tutte le istanze e le comunicazioni, compresi i relativi elaborati tecnici, devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica, accedendo al Portale nazionale http://www.impresainungiorno.gov.it (articolo 2, comma 2 D.P.R. 160/2010).

Obiettivo generale del D.P.R. n. 160/2010 è quello di trasferire su piattaforma informatica tutti i procedimenti relativi alle attività d’impresa.
Per raggiungere tale finalità la Regione Veneto sta coordinando la modulistica di riferimento semplificata ed unificata a livello regionale e nazionale, mentre Infocamere provvede all’adeguamento informatico del Portale nazionale,  implementandolo e migliorandolo 
Al momento, su piattaforma informatica, sono disponibili numerosi procedimenti relativi sia all’esercizio delle attività produttive sia relativi alla realizzazione di interventi edilizi.

Gli interventi possono riguardare:

  • l’esercizio  di attività produttive (avvio e modifica di un’attività produttiva).
  • l’esecuzione di lavori edilizi relativi all’attività produttiva.
  • la trasmissione di comunicazioni all'Amministrazione Comunale.
  • la richiesta di pareri preventivi ad enti terzi  (ad esempio. VVF, acquedotto ecc.).
  • nel DPR 160/2010 sono disciplinati i diversi procedimenti; tra i principali risultano i seguenti:  
  • interventi soggetti a SCIA, disciplinati dall’art. 5, D.P.R. n.160/2010.
  • interventi soggetti a procedimento ordinario (es. permesso di costruire, D.I.A.,Autorizzazioni, ecc.) disciplinati dall’art. 7, D.P.R. n. 160/2010.
  • varianti allo Strumento Urbanistico (Art.8 DPR . n. 160/2010 e LR 55/2012).


Pratiche soggette a procedimento automatizzato (S.C.I.A. -  art. 5 D.P.R. 160/2010) o procedimento ordinario (art. 7 D.P.R. 160/2010).

In applicazione del D.P.R. n. 160/2010 le pratiche vanno presentate esclusivamente per via telematica collegandosi al Portale nazionale http://www.impresainungiorno.gov.it e scegliendo il SUAP del Comune di riferimento a cui presentare l’istanza (cliccando sul logo sopra riportato si accede direttamente allo sportello telematico S.U.A.P. di Martellago) .

E' disponibile, per gli utenti e i professionisti che incontrino difficoltà tecniche nell’utilizzo del Portale nazionale, un servizio di help desk, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 08,30 alle 18.30 da contattare in caso di necessità di assistenza: 
al numero 0664892892


Per la redazione e dell’invio telematico della pratica l’interessato, o suo incaricato, dovrà munirsi di:
1) Firma digitale forte mediante Carta Nazionale dei Servizi (CNS) cioè un dispositivo elettronico (smart card o Business key) che contiene un certificato digitale di sottoscrizione, tramite il quale il titolare può firmare digitalmente i propri documenti per accedere in modo sicuro ai servizi pubblici erogati in rete. La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento che consente l'identificazione certa dell'Utente (Titolare del Certificato) per l’accesso ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione, il Certificato CNS viene rilasciato su supporto Smart/SIM Card insieme al certificato di Firma Digitale. 
Per ottenere la firma digitale è necessario rivolgersi ai Certificatori di Firma digitale autorizzati dall’AGID Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Visitare il sito web: http://www.agid.gov.it.

In alternativa è anche possibile utilizzare lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che è il sistema di autenticazione online con il quale si permette a cittadini e imprese di creare un’identità digitale unica per accedere ai servizi on line della Pubblica Amministrazione.

2) Una casella di Posta Elettronica Certificata PEC:
per ottenere la casella di  Posta Elettronica Certificata  (PEC) è necessario rivolgersi ai gestori PEC elencati nella pagina pubblicata dall’AGID Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri link ad AGID – PEC - visitare il sito web: http://www.agid.gov.it.

Per coloro che non dispongono di PEC o di firma digitale, sarà possibile far inoltrare la pratica in formato digitale rivolgendosi a professionisti abilitati (es. commercialisti, periti, geometri, architetti ingegneri ecc.) oppure alle associazioni di categoria, che costituiscono sportelli delocalizzati della Camera di Commercio 

di seguito l’elenco di quest’ultime e i riferimenti del rispettivo sito internet
• sede CNA di Mirano: www.ve.cna.it
• sede Confartigianato: www.confartigianato.it
• sede Confcommercio: www.confcommercio.it 
• sede Confesercenti: www.confesercenti.it
• sede Coldirettti: www.coldiretti.it

In questo caso andrà sempre allegata alla pratica la PROCURA speciale , firmata con firma autografa dal titolare o legale rappresentante della ditta, poi scansionata e firmata digitalmente dal professionista . Andrà inoltre sempre allegata anche la scansione del documento di identità del titolare o legale rappresentante della ditta.che conferisce l’incarico.


3) Nel caso in cui il procedimento sia soggetto all'imposta di bollo, (l'interessato provvede ad inserire nella domanda i numeri identificativi (riportati sopra il codice a barre) e data di emissione delle marche da bollo utilizzate, procedendo poi ad annullare le stesse e conservandone gli originali a corredo della pratica (D.M. 10.11.2011).

4) In relazione ai procedimenti telematici che prevedono il pagamento anticipato di spese istruttorie (esempio: i diritti sanitari dovuti per la S.C.I.A. da inoltrare all'A.S.L.) il soggetto, richiedente allega, in modalità informatica e per ciascun procedimento la ricevuta di avvenuto pagamento effettuato (es. pagamento fatto in modalità “on line”), oppure  la loro scansione (pagamento fatto tramite bonifico bancario, oppure tramite bollettino di conto corrente postale) (D.M. 10.11.2011).

Per verificare quali siano gli allegati obbligatori e le normative di riferimento ad una determinata pratica SUAP, è attivabile da Portale Nazionale la funzione “INFORMATI – Vai alle informazioni sulle attività” che apre la scheda “Consulta i procedimenti SUAP” da dove si seleziona il procedimento richiesto.