Bonus sociale gas

Il Bonus Sociale Gas è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose (con più di 3 figli a carico). Il Bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dalla delibera ARG/gas 8809 dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas. Il Bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (non valido per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell’abitazione di residenza.

Chi può accedere al Bonus
Il Bonus può essere chiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, il titolare del contratto della fornitura centralizzata può essere sia una persona fisica o anche una persona giuridica (ad esempio il condominio).

Possono accedere al bonus:

Famiglie a basso reddito: 
A partire dal 1 gennaio 2017 il valore ISEE per accedere al bonus gas è stato aggiornato a € 8.107,50 (Articolo 2 comma 4 del Decreto Interministeriale del 28 Dicembre 2007). Attenzione: con cadenza triennale detto valore ISEE viene aggiornato dall’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico.

Famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) 

  • ISEE non superiore a € 20.000,00

Valore del bonus
Il bonus non è uguale per tutti e si differenzia:

  • Per tipologia di utilizzo del gas: se solo cottura cibi e acqua calda, solo riscaldamento, oppure, se cottura cibi, acqua calda e riscaldamento;
  • Per numero di persone residenti nella stessa abitazione;
  • per Elenco zona climatica di residenza: che tiene conto delle diverse esigenze delle varie località per esempio montagna o mare.

Durata del Bonus
Il Bonus è valido per 12 mesi. Al fine di garantire la continuità dell'agevolazione, l'utente che usufruisce del Bonus Gas deve presentare domanda di rinnovo entro un mese prima della scadenza dell'agevolazione, cioè entro l'undicesimo dei dodici mesi in cui ne ha fruito.
 

Modulistica
Il richiedente dovrà scegliere tra i moduli disponibili, che comprendono anche il bonus gas (link bonus elettricità), in riferimento alla propria situazione (disagio economico, famiglia numerosa, rinnovo, delega di una terza persona per la presentazione della domanda,  altro..) scaricabili dal sito web www.sgate.anci.it.

E’ inoltre necessario avere a disposizione alcune informazioni reperibili in fattura o nel contratto di fornitura:

  • codice PDR (identificativo del punto di consegna del gas). E' un codice composto da 14 numeri che identifica il punto fisico in cui il gas naturale viene consegnato dal fornitore e prelevato dal cliente finale.

 

Dove presentare il modulo di domanda
La domanda di bonus sociale energia elettrica deve essere presentata ad uno dei C.A.F. convenzionati con il Comune di Martellago
 

Ulteriori informazioni
Per altre informazioni consultare il sito web www.sgate.anci.it