Contributo frequenza servizi alla prima infanzia – Fattore Famiglia

PROROGA DEI TERMINI di presentazione delle istanze dal 15/10/2022 al 15/12/2022

 

CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO PER LA FREQUENZA DEI SERVIZI ALLA PRIMA INFANZIA (L.R. N. 20 DEL 28/05/2020) ATTRAVERSO LA SPERIMENTAZIONE DEL FATTORE FAMIGLIA (DGR N. 1609 DEL 19/11/2021)

Estratto dell'avviso pubblico

Contributo per la frequenza dei servizi alla prima infanzia mediante applicazione sperimentale del “Fattore Famiglia”, di cui alla legge regionale numero 20 del 28 maggio 2020 Interventi a sostegno della famiglia e della natalità”.

I contributi sono cumulabili con eventuali altri contributi disposti per i medesimi fini.

  • Contributo minimo di euro 200,00 e massimo di euro 600,00 per minore per la frequenza dei servizi 0-3 anni riconosciuti dalla Regione del Veneto ai sensi delle leggi regionali numero 32/1990, 22/2002 e 2/2006 e di cui al decreto 44 del 12 agosto 2021 del Direttore U.O. Famiglia, Minori, Giovani e Servizio Civile - BUR 122 del 10 settembre 2021;
  • l’accesso al contributo è in funzione dell’ordine cronologico delle domande di contribuzione e delle risorse stanziate,
  • l’importo del contributo è in funzione dell’applicazione del “Fattore Famiglia” e decresce linearmente da euro 600,00 fino ad un minimo di euro 200,00;
  • euro 200,00 sono corrisposti per i redditi con un valore ISEE di euro 15.000,00 (come rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia”), mentre euro 600,00 sono corrisposti per i redditi con un valore ISEE massimo di euro 3.000,00 (come rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia”). Le domande con valore ISEE superiore ad euro 15.000,00 (come rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia”) non avranno accesso al contributo.

 

Termini e modalità di presentazione della domanda

Le domande devono essere compilate online nel periodo 15 ottobre 2022 - 15 dicembre 2022 attraverso il link https://survey.econlivlab.eu/257931?lang=it

 

Valutazione della domanda di accesso al voucher per i servizi alla prima infanzia

La valutazione delle domande avverrà attraverso il parametro del “Fattore Famiglia”, di cui alla legge regionale n. 20 del 28 maggio 2020 “Interventi a sostegno della famiglia e della natalità”.

Per ogni ulteriore informazione contattare l'Ufficio Amministrativo ai seguenti numeri di telefono:

041 5404121 - 041 5404124 - 041 5404125

Scarica il bando integrale