Servizio di trasporto scolastico

Adesione al servizio e modulistica

Per usufruire del servizio di trasporto scolastico è necessario compilare un'apposita istanza da presentare al Servizio Pubblica Istruzione.

L’iscrizione e la disdetta al servizio possono, in ogni caso, essere richieste all’inizio di ciascun trimestre scolastico: settembre-dicembre, gennaio-marzo, aprile-giugno. Per presentare richiesta o disdetta dell'utilizzo del servizio di trasporto scolastico consultare la sezione Il Comune / Modulistica / Servizi all'infanzia e servizi scolastici.

La richiesta va inoltrata all'Ufficio Pubblica Istruzione mediante:
- consegna a mano in orario di apertura al pubblico
- invio di e-mail o P.E.C. (indirizzi riportati in calce a questa pagina web, nel riquadro "Contatti")

La data di inizio del servizio di trasporto scolastico è resa nota alle famiglie con successiva comunicazione.
 

Fermate scuolabus
Presso il Servizio Pubblica Istruzione sono disponibili informazioni su percorsi, fermate ed orari dello scuolabus.
Per le sole scuole dell’infanzia viene garantito il servizio porta a porta.
Qualora pervenissero istanze di nuove fermate per zone non ancora servite, sarà valutata la fattibilità della richiesta.
 

Costo del servizio
Il costo del servizio è stabilito di anno in anno da una deliberazione di Giunta Comunale, che approva le tariffe dei servizi a domanda individuale.

Costi, riduzioni e modalità di pagamento sono consultabili nella sezione Vivere Martellago / Tributi locali / Tariffa servizio di trasporto scolastico.

 
NORME DI COMPORTAMENTO A BORDO DELLO SCUOLABUS

  1. Non è consentito avvicinarsi allo scuolabus mentre questo è ancora in movimento ed occorre attendere che lo scuolabus si sia allontanato prima di attraversare la strada;
  2. All’interno dello scuolabus dovrà essere tenuto un comportamento corretto e responsabile evitando di usare frasi sconvenienti o volgari-allusive, comunque incivili e bestemmie;
  3. Non spingere o trattenere gli altri alunni durante la salita o la discesa dello scuolabus;
  4. Per tutta la durata del percorso l’alunno deve rimanere seduto e non deve creare in alcun modo disagio agli altri passeggeri o all’autista.
  5. Lo zaino deve essere riposto a terra, sotto le gambe o sulle ginocchia senza intralciare la zona di passaggio all’interno dello scuolabus (è consigliabile non utilizzare zaini con rotelle , perché scomodi nella salita e pericolosi nella discesa);
  6. Azioni e comportamenti assolutamente vietati sullo scuolabus:
    a) portare oggetti pericolosi per sé e per gli altri;
    b) sporgersi dal finestrino, gettare qualsiasi oggetto dallo stesso, sputare;
    c) gettare per terra e/o sui sedili carte, gomme da masticare ed altri oggetti (caramelle, etc.)
  7. L’alunno non deve compiere azioni di danneggiamento dello scuolabus o di quanto su di esso si trova;
  8. L’alunno deve mantenere un comportamento educato e non lesivo della sicurezza propria e altrui;
  9. L’alunno non deve usare la violenza verbale o fisica per risolvere eventuali conflitti o per imporre le proprie ragioni (bullismo).

 

OBBLIGO DI SOTTOSCRIZIONE DELLE NORME DI COMPORTAMENTO A BORDO DELLO SCUOLABUS

L'istanza per richiedere l'utilizzo del servizio di trasporto scolastico va consegnata unitamente alla dichiarazione di presa visione delle norme di comportamento entrambi scaricabili dalla sezione Il Comune / Modulistica / Servizi all'infanzia e servizi scolastici.