La valigia del lettore

Ogni mercoledì un libro, una destinazione e un oggetto da mettere in valigia

Naviga nella mappa per vedere tutti i libri oppure cercali nel menu

LA VALIGIA DELLA SETTIMANA

Lo sguardo del leone di Maaza Mengiste

Questa settimana la #LaValigiadelLettore ci porta in Etiopia. È il 1974 quando un colpo di stato guidato da una giunta militare, il Derg, mette fine alla monarchia di Hailé Selassié e instaura una spietata dittatura. Mengistu, il nuovo tiranno, fa uccidere il vecchio imperatore e Addis Abeba si trasforma in una città caotica e violenta, dove la ribellione degli studenti al nuovo regime si contrappone alle parate militari e alle marce trionfali. Sono giorni terribili, di terrore e torture.
In questo clima si svolge la storia di Hailu, da trent’anni medico nel principale ospedale della capitale, e della sua famiglia. Laureatosi in Inghilterra, al ritorno in Etiopia ha sempre svolto il suo compito rimanendo fedele all’imperatore senza mai ammetterne le contraddizioni. Ma i due figli di Hailu appartengono alla nuova generazione e rappresentano le nuove tendenze del Paese: Yonas, professore universitario, rimane spettatore degli eventi non osando intervenire, mentre il fratello minore, Dawit, diventa un ribelle e un oppositore al regime militare.
Sotto lo sguardo fiero ed immobile del monumentale leone di bronzo ad Addis Abeba, scorre la vicenda famigliare di Hailu ma si racconta anche la Storia che non si trova nei libri di testo, quella di un popolo che combatte in nome della libertà un regime criminale che verrà abbattuto solo nel 1991.
Voliamo verso l’Etiopia portando con noi un manufatto che ricordi il “Leone di Giuda", monumento simbolo di Addis Abeba e del suo passato imperiale.